Creazione Siti Web Roma
SitoFelice.it, Creazione siti web - Roma
Creazione sito web professionale, indicizzato google, ottimizzato per mobile
Notizia 14/07/2017

I Siti Aziendali come crearli

La creazione del sito aziendale e/o commerciale

Si è discusso di un sito personale, e si è notato che questo deve avere delle regole per così dire di tipo etico oltre che atte al convogliare visualizzazioni sulle proprie pagine.
Tutt'altro discorso va fatto invece per i siti di tipo aziendale e/o commerciale.
Il primo obiettivo di un sito di tipo non personale è quello dell’ottenimento di un risultato che si traduca nel far conoscere o vendere i prodotti esposti.

La creazione del sito aziendale e/o commerciale

Utilità e Piacevolezza del sito
Questi sono due concetti da tenere sotto osservazione e utilissimi inoltre, per impostare al meglio un sito web aziendale e/o commerciale.
  • Utilità del sito per i visitatori, significa che la grafica deve essere funzionale al sito e non posta al primo posto, ma anzi accompagnare la fruibilità, e in generale tutti i parametri del sito devono ritornare al concetto di “utile”.
  • Piacevolezza del sito, anche questa deve accompagnare e non sostituirsi all’utilità, alla fruibilità e allo scopo per il quale un sito commerciale nasce.

In sostanza è una questione di equilibrio tra le parti il saper creare al meglio un sito che abbia una finalità di vendita prodotti.

Le Impostazioni a Monte
Ormai la carta sembra qualcosa di desueto, così come l’idea del salvataggio in bozze dei testi da scrivere.
Esistono piattaforme web come Wordpress (questa è molto nota in virtù delle sue molteplici e valide caratteristiche tecniche) che permettono il salvataggio in bozza di ciò che si è scritto ma vi è anche chi preferisce salvare pagine e articoli, in generale i contenuti scritti e le immagini, su fogli Word o Libreoffice, o magari di scrivere le idee a penna sulla carta e poi assemblare il tutto salvando singoli documenti in specifiche cartelle sul Pc o su chiavette Usb.

Perché questo?
Le ragioni possono essere molteplici e tra queste:
  • Procurarsi i contenuti
  • Racimolare idee
  • Raccogliere tutte le idee (anche grafiche)
  • Impostare la metodologia per la creazione del sito
  • Chiedersi cosa si vuole ottenere dal sito stesso (di concerto con il o i committenti)

In sostanza il buon vecchio block notes ha sempre la sua ragion d’essere perché più immediato e mano macchinoso, calcolando che consente una maggiore libertà espressiva.

Se hai trovato interessante questo articolo, ti consiglio la lettura dei seguenti:


Devi fare il sito per la tua attività?
Contattami


Torna Indietro Torna Indietro


Torna SU